Lazio, Inzaghi pensa ad un nuovo modulo

convocati
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Lazio potrebbe cambiare modulo

Serve una scossa a questa Lazio e il cambiamento potrebbe arrivare a breve. Inzaghi sta infatti pensando di cambiare modulo: in allenamento sono stati provati il 4-3-2-1 e il 4-3-1-2, con l’abbandono quindi della difesa a tre e del conseguente modulo 3-5-2. E’ vero che questi moduli sono stati già provati dal mister a partita in corsa nella gare contro Chievo, Milan e Sampdoria e hanno dato i loro frutti. Sarà però difficile che vedremo questo nuovo schieramento già nella gara contro l’Atalanta di lunedì ma questo progetto verrà comunque valutato per il futuro. Con il nuovo modulo sarebbe una Lazio più offensiva con Milinkovic avanzato a sostegno di Immobile e uno tra Correa e Luis Alberto, Radu come terzino sinistro con Lulic interno di centrocampo accanto a Badelj e Parolo e uno tra Patric e Marusic sulla destra.