Duello fra punte, Immobile e Icardi: un match per tornare a segnare

inter-seriea-icardi
© foto www.imagephotoagency.it

C’è una costante nel match di stasera tra Inter e Lazio, ed è che da ben due anni le due squadre si affrontano nell’ultima gara dell’anno prima della pausa natalizia. In questi ultimi scontri i biancocelesti ne sono usciti piuttosto bene: nel 2014 il match terminò 2-2 con molta amarezza della Lazio in vantaggio per 2-0 grazie a Felipe Anderson che poi nella ripresa si è fatta raggiungere dalle reti di Kovacic e Palcio. L’anno scorso invece Pioli portò a casa tre punti imponendosi per 2-1 grazie proprio a Candreva, ex di giornata insieme al tecnico. Stasera però sarà anche la gara degli attaccanti a digiuno di gol da qualche turno, come riporta la Gazzetta dello Sport, Ciro Immobile e Mauro Icardi vorranno fare la differenza: il bomber argentino è a secco dal 28 novembre mentre l’attaccante di Torre Annunziata non segna da un periodo più lungo dal 30 ottobre. In verità domenica ha avuto la possiblità di tornare al gol quando Biglia voleva fargli calciare il rigore, offerta declinata da parte del numero 17 che in questo periodo ha mancato si l’appuntamento con il gol ma si è speso tantissimo per la squadra e per i compagni. Stasera ci proverà a fermare questa striscia “negativa” con la speranza di regalare un’altra gioia ai tifosi biancocelesti. 

Articolo precedente
neri primavera lazioPrimavera – Derby a rischio, aumentato il numero degli steward
Prossimo articolo
paroloInter-Lazio, i convocati biancocelesti: out Lukaku, si rivede Parolo