FORMELLO – Inzaghi punta ancora sul 4-3-3: in attacco scaldano i motori Lombardi e Luis Alberto. Out Djordjevic

© foto www.imagephotoagency.it

La squadra si è ritrovata a Formello alle 15 per il terzultimo allenamento della settimana. Quasi tutti a disposizione per Inzaghi: assenti solo Djordjevic (fermo per un forte attacco influenzale) e Lukaku (il belga ha lavorato in palestra). Ancora in prima squadra il giovane Rossi, che a questo punto entrerà sicuramente nella lista dei convocati per il match con il Crotone. Contro i calabresi verrà confermato il 4-3-3, ma ci sono ancora dei ballottaggi da risolvere: in difesa Wallace e Bastos si giocano un posto accanto a de Vrij. Sulle fasce ci saranno Basta e Radu. A centrocampo confermato il tridente Milinkovic-Biglia-Parolo.

Il vero rebus è in attacco, dove Luis Alberto, Kishna e Lombardi si contedono i due posti liberi (Felipe Anderson e Lulic sono squalificati, mentre Keita è impegnato in coppa d’Africa con il suo Senegal) accanto ad Immobile. Oggi in allenamento è stato provato il tridente Kishna-Immobile-Luis Alberto, anche se alla fine Lombardi dovrebbe partire dal primo minuto e Luis Alberto e Kishna si giocano l’ultimo posto disponibile, con lo spagnolo in leggero vantaggio.

Articolo precedente
calendaRinnovo Keita, l’agente contro i media: «Inventate di meno»
Prossimo articolo
PrimaveraPrimavera, Bonatti: «Contento dello spirito dei miei ragazzi»