Stadio Flaminio, parla l’ass. Frongia: «La Polisportiva Lazio ha presentato un progetto, ma Lotito…»

© foto Lazio News 24

Nella giornata di oggi l’assessore ha effettuato un sopralluogo allo stadio Flaminio, delineando la situazione della struttura

La situazione stadio è molto complessa nell’ambiente biancoceleste, quest’oggi l’assessore allo Sport di Roma Daniele Frongia, insieme al segretario generale della Pierluigi Nervi Project Foundation Margiotta Nervi, è andato il perlustrazione dell’impianto sportivo Flaminio. Dopo aver visionato lo stato dell’impianto ha detto: «Il capolavoro ancora c’è, coperto da detriti e incuria e violentato anche dagli ultimi lavori. Ora sarà ancora più oneroso intervenire. Il percorso è già avviato e attendiamo giugno, luglio per l’esito del bando». Ha concluso parlando del disinteressamento di Lotito nel riqualificare la struttura: «Parallelamente siamo attivati per ricevere molti progetti, alcuni dei quali sono interessanti, sia da soggetti pubblici sia da privati. Ci sarà un tavolo dove confrontarsi. Di questi l’unico progetto pubblico è quello della Polisportiva Lazio, gli altri chiedono di rimanere riservati. Ho sentito varie volte Lotito che ha confermato il suo disinteresse per questa struttura. L’impianto deve rimanere a principale vocazione sportiva ma non possiamo non prevedere un’area con vocazione culturale vista la collocazione».