Correa, il retroscena di mercato: ecco il club di serie A che seguiva il Tucu

Giudice sportivo
© foto www.imagephotoagency.it

Correa, dal 2013 al calciomercato di gennaio, l’argentino poteva essere un giocatore dell’Inter

Inter e Lazio, due squadre gemellate  che in ogni stagione intrecciano tra di loro anche affari di mercato. Di certo nessuno ha dimenticato i passaggi di molti giocatori dal biancoceleste al neroazzurro: Candreva, Hernanes, Zarate, de Vrij solo per ricordare i più recenti. Eppure c’è qualcuno che l’Inter in passato ha scartato e che ora sta facendo la fortuna della Lazio. Io giocatore è il Tucu Correa, miglior subentrato in Europa, con all’attivo 3 reti in 11 match disputati. Come riporta calciomercato.com infatti il primo contatto con l’argentino ci fu nel 2013 quando ptroprio Veron lo consigliò all’Inter ma il club dopo alcuni provini decise che l’investimento di due milioni di euro per quel giovane era troppo alto. Il secondo invece risale a pochissimo tempo fa, durante il calciomercato invernale infatti l’Inter lavorò concretamente per prenderlo dal Siviglia ma anche in quel caso finì con un nulla di fatto. In estate poi il Tucu è approdato alla Lazio e chissà che a Milano non abbiamo qualche rimpianto..

Articolo precedente
Apollon-Lazio, lo Stadio Neo GSP è pronto per la sfida – FOTO
Prossimo articolo
augoustiApollon, Augousti e Schembri: «La Lazio è una grande squadra, faremo il massimo per vincere!»