Canigiani: «Curva Nord esaurita, si va verso il sold out»

© foto www.imagephotoagency.it

Il derby si avvicina e per preparare meglio questa partita, la Lazio ha aperto i cancelli di Formello ai suoi tifosi. Come spiega Marco Canigiani ai microfoni di Lazio Style Channel, il tifo biancoceleste sarà numeroso anche domenica: «La Curva Nord è praticamente esaurita, è rimasto qualche posto sparso disponibile, ma parliamo di poche decine. Per quanto riguarda i Distinti sono rimasti complessivamente circa duemila tagliandi disponibili. Il trend è molto positivo, in costante crescita e contiamo di avere il sold out per domenica. Ricordiamo che la Tribuna Tevere è riservata solo ed esclusivamente ai tifosi della Lazio in possesso della tessera del tifoso Millenovecento ma è valida l’iniziativa “porta un amico”: il possessore della fidelity card potrà acquistare un tagliando per un suo amico laziale. La vendita procede bene rispetto alle altre partite. La parte dedicata ai tifosi biancocelesti sta avendo un riscontro positivo

Sui mini abbonamenti: «C’è tempo fino a domani alle 18:30 per sottoscrivere il Mini abbonamento che permette di vedere 3 partite in tutti i settori dello stadio ad un prezzo vantaggioso. Per poter sottoscrivere la Tessera del tifoso basta recarsi in un Lazio Style 1900 Official Store e verrà rilasciata al momento. Ieri abbiamo avuto un problema tecnico allo store di Parco Leonardo che stiamo risolvendo. Ma negli altri punti vendita abilitati si può fare

Sulla maglia per il derby: «Probabilmente domenica i ragazzi scenderanno in campo con la classica casacca celeste e i pantaloncini bianchi anche se molti tifosi chiedono di indossare la maglia Away

Infine chiusura dedicata all’iniziativa portata avanti dalla Lazio e dalla Macron, ‘Replica a chi?’: «Questa idea vuole sottolineare la qualità del prodotto che viene messo in vendita. C’è l’autenticità, quello che troviamo nei negozi ha la stessa qualità delle maglie da gara. Questo vale non solo per la maglia blu ma anche per tutti gli altri prodotti

Articolo precedente
RIVIVI LA DIRETTA – Biglia: «Testa e cuore per vincere il derby più importante del mondo»
Prossimo articolo
Roma, Salah ko: l’egiziano salterà il derby