Canigiani: «A Marsiglia non c’è nessuna situazione critica…»

canigiani
© foto SsLazio

Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, ha parlato di quanto accaduto a Marsiglia

A Marsiglia il clima è caldissimo. Stando a quanto riportato dagli inviati delle varie testate presenti in attesa del match, per le vie della città francese ci sarebbe una vera e propria caccia all’uomo per i laziali. Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia per fare chiarezza su quanto starebbe accadendo in Francia. Ecco le sue parole.

SITUAZIONE A MARSIGLIA – «Ieri sera c’è stato qualche problema, ma le forze dell’ordine hanno garantito tutto il supporto ai laziali presenti in città. Ci sarà un punto d’incontro per poi condurre i tifosi allo stadio, assolutamente presidiato. Dal punto di vista dell’organizzazione non ci sono aspetti negativi. Non c’è stata assolutamente alcuna richiesta volta a dissuadere i tifosi dal prendere la strada di Marsiglia. Al momento non c’è alcuna situazione che vada oltre la normalità. Sapevamo quanto questa trasferta potesse essere delicata, anche per la storica rivalità tra tifoserie. Infatti i tagliandi venduti non sono stati molti, solo poco più di 400», conclude Canigiani.

Articolo precedente
Marsiglia, è caccia al laziale: tifosi biancocelesti bloccati in hotel
Prossimo articolo
europa league lazioLazio, l’Europa League ti fa ricca: introiti super per il club capitolino – FOTO