Connettiti con noi

Europa League

Sarri, notte d’altri tempi: col Porto può essere la svolta della stagione

Pubblicato

su

Sarri non ha nessuna intenzione di snobbare l’Europa League: i trentamila dell’Olimpico per eliminare il Porto trovare la svolta

Maurizio Sarri non ha nessuna intenzione di snobbare l’Europa League. Il tecnico toscano, che domani sera alla guida della sua Lazio affronterà il Porto nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, sogna lo sbarco agli ottavi e la definitiva svolta stagionale prima dell’importantissimo big match di campionato contro il Napoli.

Come riporta il Corriere dello Sport oggi in edicola, a caricare la Lazio ci sarà anche un Olimpico che ha ben risposto al botteghino. Ben trentamila spettatori (più di domani solo altre due volte: nel 2013 contro il Borussia Moenchengladbach, 35mila spettatori, e nel 2011 all’esordio di Klose contro il Rabotnicki) pronti a spingere un gruppo che ormai, dopo mesi difficili, si identifica col proprio tecnico riconoscendone l’impronta tattica e apprezzandone i passi avanti fatti verso la strada. Nessuno a Formello crede alla storia che uscire dall’Europa agevolerebbe la difficile rincorsa Champions in campionato. Nell’ambiente c’è voglia di Europa: il popolo biancoceleste è pronto a trascinare la Lazio agli ottavi.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.