Connettiti con noi

Champions League

Bayern, che scivolone! Esce ai rigori in coppa di Germania con l’Holstein Kiel!

Avatar

Pubblicato

su

Bayern, che scivolone! Esce ai rigori con l’Holstein Kiel!

Il secondo turno della Coppa di Germania ha regalato una clamorosa sorpresa, il Bayern Monaco campione di tutto ha infatti faticato decisamente più del previsto contro la squadra di Serie B tedesca della città di Kiel, l’Holstein, che ha affrontato in casa i bavaresi, inizialmente privi di Lewandowski ma pieni di titolari, e li ha clamorosamente eliminati. Senza il bomber polacco gli ospiti, subito in vantaggio con Gnabry, hanno incassato il pareggio ed hanno manovrato lentamente contro una squadra ben messa in campo, faticando a concludere verso lo specchio della porta, anche a causa di ritmi molto blandi. I prossimi rivali della Lazio in Champions sono comunque andati in vantaggio con Sané in avvio di ripresa sfiorando il terzo gol, ma hanno confermato le fragilità difensive nel corso del secondo tempo, incassando il gol del 2-2 di Wahl al 95′, che ha portato la gara ai supplementari. Dal 75′ in campo Lewandowski e Douglas Costa. Nulla di eclatante dal 90′ al 105′, nell’ultima frazione di gioco entra Alaba in difesa, è un quarto d’ora di tiro al bersaglio dei campioni d’Europa, che però non porta i frutti sperati fino al fischio finale. L’arbitro decreta la lotteria dei calci di rigore, un risultato già insperato per i padroni di casa, considerato che il Bayern Monaco ha giocato con otto titolari su undici. Per il Bayern il primo a presentarsi e segnare dagli undici metri è Lewandowski, per l’Holstein pareggia Wahl, segnano Kimmich e poi Arslan, non sbaglia neanche Thomas Muller, ma l’Holstein fa 3-3 con Serra. Alaba trasforma, come Lee Jae-Sung. Il quinto rigore lo segna Douglas Costa, per il Kiel Hauptmann. Il Bayern spreca con il subentrato Roca, mentre Bartels manda in estasi i suoi. Bayern eliminato dall’Holstein Kiel.

Advertisement