Torino, c’è contestazione da parte dei tifosi

© foto www.imagephotoagency.it

Acque agitate in casa Torino prima della partita con la Lazio di domenica. L’utilizzo di Salvatore Masiello da parte diGiampiero Ventura non è piaciuto a qualche tifoso del club piemontese, che è andato a rimproverare il tecnico autore, secondo loro, di una scelta scellerata. Al campo di allenamento granata alla ripresa del lavoro dei ragazzi torinesi erano presente alcuni supporters che dapprima hanno mugugnato per il poker perso a Parma negli ultimi venti minuti, poi hanno applaudito i propri beniamini. Qualcuno però come detto ha avuto un faccia a faccia con il mister e la cosa non è andata giù a Petrachi, il quale ha minacciato allenamenti a porte chiuse per il futuro. Nulla di grave ma comunque una presa di posizione decisa dei sostenitori torinisti. Ricordiamo che Masiello è stato voluto da Ventura che lo aveva già allenato a Bari e che fa parte di quello zoccolo duro di giocatori che il tecnico si porta sempre dietro.

Condividi
Articolo precedente
Labbadia e Bobic: “Non andremo a Roma in gita”
Prossimo articolo
Gazza: dalla clinica all’isola…