Tavecchio: «Mai subito nelle delibere l’influenza di Lotito»

© foto www.imagephotoagency.it

In un’intervista Tavecchio si difende da chi lo accusa di essere influenzato in alcune scelte da Lotito

Carlo Tavecchio, presidente della FIGC, viene spesso accostato a Claudio Lotito e criticato sul fatto che possa subire  l’influenza del patron di Lazio e Salernitana. Proprio il dirigente lombardo, intervistato dal Corriere della Sera, ha parlato del suo rapporto con il numero uno biancoceleste: «Accetto ogni critica ma non le battutine sul rapporto con Lotito. Altrimenti divento una belva. Quello che ho fatto, l’ho fatto io insieme al Consiglio. Lotito non mi ha mai influenzato nelle delibere. E ricordo a tutti che lo ha eletto la Lega di Milano».

Condividi
Articolo precedente
zeman pescara serieaUfficiale – Zeman torna al Pescara: «Voglio provare a far divertire i tifosi»
Prossimo articolo
sgarbi totti romaStadio della Roma, Sgarbi: «Totti? Non faccia il servo degli americani»