Swindon, Di Canio contro l’ex a.d.: “Ho portato io il club al successo”

© foto www.imagephotoagency.it

Non accenna a placarsi il botta e risposta a distanza tra Paolo Di Canio e Swindon Town. L’ex tecnico della squadra inglese, infatti, è stato recentemente provocato dall’ex amministratore delegato, Nick Watkins. Di Canio non ha perso l’occasione di ribattere per le rime alle affermazioni dell’ex a.d. durante un’intervista ai microfoni di BBC Sport: “Non sono sorpreso dai suoi commenti, perché penso che siano frutto di uno spirito vendicato – rivela l’ex capitano della Lazio – All’inizio ha introdotto tre persone nello staff tecnico, ma mi bastò un’ora per capire che non erano adatte. Ha parlato di correre ai ripari, ma sono stato io a doverlo fare per rimediare alla stagione precedente, quando i giocatori avevano scarsa attitudine e disciplina. Ora penso ad andare avanti, ormai lo Swindon è il passato, anche se devo difendermi dai commenti delle persone. Ho portato il club al successo, conquistando la promozione e andando vicino alla seconda, quello che abbiamo fatto è stato un successo”.

Condividi
Articolo precedente
La felicità di Keita su Twitter
Prossimo articolo
Primavera: i risultati del girone C