Simone Inzaghi: “Mio fratello è un bravo allenatore”

© foto www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi e Filippo Inzaghi saranno di fronte nella prossima partita del campionato allievi tra Lazio e Milan. Un curioso accoppiamento tra due giocatori che in A hanno fatto la loro parte con le maglie delle rispettive squadre. Il mister biancoceleste oggi è stato intervistato dal quotidiano Il Giorno e ha parlato della sfida insolita di domenica: “Pippo è maniacale, puntiglioso e appassionato. Ha tutto per diventare un grande mister: basta non bruciare le tappe. Milan – Lazio? Ci vedremo prima della partita. La formazione nostra però resterà top secret, va bene essere fratelli ma non voglio dargli un vantaggio!”.

Condividi
Articolo precedente
Di Canio e Di Matteo in lizza per il Reading
Prossimo articolo
Formello – Nessun problema per Dias ed Ederson. Mauri è pronto…