Serie A, via libera al terzo extracomunitario?

© foto www.imagephotoagency.it

Rivoluzione in vista in Serie A. I presidenti delle squadre partecipanti al massimo campionato starebbero infatti spingendo la Figc a dare il via libera per il tesseramento di un terzo extracomunicario in estate. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i soli due posti riservati per altrettanti giocatori nati fuori dai confini europei sarebbero diventati troppo limitativi per le squadre della massima serie. La parola ora va Figc e Aic, per approvare o meno la proposta lanciata dai presidenti che, dal loro canto, sperano di ottenere un nuovo interessante sbocco per il mercato, sia per le proprie squadre, sia per riportare il campionato italiano all’altezza dei tornei spagnoli e inglesi.

Condividi
Articolo precedente
Formello, emergenza in difesa per Petkovic: Stankevicius dal primo minuto?
Prossimo articolo
Andreazzoli torna sul derby: “Roma esemplare”