Scontri fuori il Sant’Elia, aggredita una famiglia laziale: uno è in ospedale

supercoppa
© foto www.imagephotoagency.it

Al termine del match alcuni tifosi biancocelesti sono stati aggrediti all’esterno del Sant’Elia

Un brutto episodio da segnale al termine del match tra Cagliari e Lazio: all’esterno del Sant’Elia una famiglia laziale è stata aggredita da un gruppo di ultras del Cagliari: sono volati pugni e cinghiate, solo l’intervento delle Forze dell’Ordine ha evitato il peggio. Un tifoso biancoceleste è stato colpito da una forte cinghiata ed è stato portato all’ospedale di Brotzu. Le sue condizioni non sono gravi e domani dovrebbe già rientrare nella Capitale. In queste ore la Digos sta indagando sull’episodio.

Condividi
Articolo precedente
hoedt olanda lazioHoedt: «Partita difficile su un campo secco. Sono deluso dal risultato»
Prossimo articolo
de vrijCagliari-Lazio, le pagelle dei principali quotidiani