Radu: “Con la Fiorentina sarà dura”

© foto www.imagephotoagency.it

Stasera la Lazio ha compiuto una grande impresa battendo a domicilio lo Stoccarda per due a zero nell’andata degli ottavi di Europa League grazie alle reti di Ederson e Onazi. Con un piede ai quarti, Radu ha parlato ai microfoni di Dolce Vita Sport (intervista ripresa anche da Lalaziosiamonoi) e ha dichiarato: “Nelle ultime settimane abbiamo vinto a Pescara ma perso a Milano. Se avessimo giocato in undici uomini al Meazza però sarebbe stato diverso. Con la Fiorentina sarà dura, è dietro di noi e ha vinto le ultime gare. E’ una buona squadra e un avversario diretto per la Champions League. E’ un sogno giocare la Champions con la Lazio ma anche l’Europa League negli ultimi anni è salita di qualità e il livello economico è cresciuto, anche se la Champions resta la Champions. La nazionale? In questo momento penso solo alla Lazio, visto che davanti abbiamo due gare. Per adesso la mia mente è focalizzata sulle prossime partite con la squadra di club, poi mi contcentrerò sulla sfida all’Ungheria.”.

Condividi
Articolo precedente
Onazi, Ogenyio della lampada
Prossimo articolo
In Germania esaltano la Lazio, ma Hernanes…