Preziosi si difende: “Scontri tra tifosi? Non a Genova”

© foto www.imagephotoagency.it

Un fatto molto caldo degli ultimi giorni è quello legato agli scontri tra la tifoseria romanista e quella laziale prima del derby dell’8 Aprile. Avvenimenti che si ripercorrono ad ogni stracittadina, ai quali urge un rimedio immediato, in caso di finale di coppa italia proprio tra le due formazioni della capitale. Il prefetto ha minacciato di far giocare il match a San Siro o comunque a porte chiuse, e mentre tutta Italia dice la sua, sono arrivate le dichiarazioni del presidente del Genoa, Enrico Preziosi, all’esterno della Lega Calcio: “A Genova queste cose non succedono”.

Condividi
Articolo precedente
Brava Lazio, gli hai messo paura!
Prossimo articolo
Anche la Lazio ricorda Mirko Fersini ad un anno dalla scomparsa: “Il tuo sorriso è la nostra vittoria”