Perpetuini cuore laziale: “Tifo questa squadra da quando sono bambino! L’esordio in Serie A…”

© foto www.imagephotoagency.it

A Salerno é diventato un punto fermo: 24 presenze condite da 4 reti. Riccardo Perpetuini, centrocampista dal cuore laziale, in terra campana sta finalmente vivendo una stagione brillante. Salerno lo sta rilanciando dopo il grave infortunio di due anni fa, il cartellino é in comproprietà tra il club granata appunto e la Lazio. Lo stesso calciatore, ai microfoni di granatissimi.com ha ricordato per quale squadra fa il tifo: “La Lazio é la mia squadra del cuore fin da bambino e giocarci ancora sarebbe un sogno”. Il presidente che ha creduto e crede ancora in lui é Claudio Lotito: “Sa quello che vuole, ti sprona sempre a cercare il massimo. Non so perché a Roma venga criticato: ha preso una squadra in una situazione disastrosa e l’ha portata ai vertici. Non si può non elogiare un operato così”. Perpetuini ricorda anche il gol nel derby Primavera del 2010, nel trionfo biancoceleste per 4-0: “É stato il mio primo ed unico gol nel derby, l’ho vissuto in maniera particolare e lo ricordo ancora”. Un’altra giornata che non si può ricordare é quella del debutto in Serie A, al Renzo Barbera di Palermo, il 17 Maggio 2009: “Non lo dimenticherò mai. Ci ho messo qualche giorno per capire cosa fosse successo”. Ultima battuta su Enrico Zampa, che, a contrario suo, sta vivendo una stagione complicata: “Quando esci dal settore giovanile c’è bisogno di tempo per adattarsi, ma Enrico é un calciatore valido che esprimerà presto le sue qualità”.

Condividi
Articolo precedente
Kozak pronto per la Nazionale, Garrido intanto gli scrive…
Prossimo articolo
Dott. Salvatori: “Klose potrebbe tornare con il Catania”. Poi su Konko e Floccari…