Niente derby per Papa Francesco. Ma per Lazio – Fenerbahce…

© foto www.imagephotoagency.it

“Vengo anch’io. No, tu no!”. Serve scomodare il mitico Enzo Jannacci per descrivere la curiosa vicenda creatasi attorno alla figura di Papa Francesco I, uomo di fede cattolica e, come già manifestato diverse volte, anche calcistica. Sarebbe stata infatti respinta la richiesta del Pontefice di poter presenziare all’Olimpico in occasione dell’attesissimo derby tra Roma e LazioRagioni di sicurezza, sostengono i vertici. Ma il Papa non si arrende: e così, come un tifoso alla ricerca degli ultimi biglietti per entrare allo stadio, la nuova richiesta del numero 1 della Chiesa Cattolica riguarderebbe il prossimo incontro di Europa League traLazio e Fenerbahce, che si giocherà a porte chiuse. A riportare l’indiscrezione è il portale turco Milliyet.com.tr. Per ora dal Vaticanonon arrivano né conferme né smentite. E chissà se, dopo il San Lorenzo, la Lazio non sia destinata ad occupare un posto speciale nella fede calcistica del Papa argentino. D’altronde, tra biancocelesti ci si intende.

 

Condividi
Articolo precedente
Hernanes, Profeta dei rigori nei derby
Prossimo articolo
Giorgio Sandri: “Il derby fa sempre venire il batticuore”