Marchetti: “Abbiamo avuto l’occasione per chiudere la partita… Giovedì c’è un’altra battaglia!”

© foto www.imagephotoagency.it

Ancora una buona prestazione per Federico Marchetti, anche stasera il portierone biancoceleste si è superato con due grandi interventi su due bolidi dal limite di Totti. Marchetti ha commentato la gara ai microfoni di Lazio Style Channel: “Abbiamo avuto l’occasione per chiudere la partita ma non ci siamo riusciti, però alla fine siamo stati bravi a tenere e a portare a casa il pareggio. Se ci troviamo in difficoltà ci esaltiamo, anche oggi ci siamo arrangiati, peccato perché potevamo chiuderla. I rigori non è facili segnarli, Hernanes ci ha abituato bene, ma oggi non è riuscito a fare gol. Però dobbiamo guardare avanti, visto che abbiamo ritrovato anche la forma migliore”. Giovedì arriva il Fenerbahce e c’è bisogno della grande impresa: “C’è un altra battaglia, ma sappiamo che il Fenerbahce è alla nostra portata. All’andata alcune episodi andavano gestiti meglio, ma abbiamo delle possibilità e dobbiamo fruttarle”. Anche stasera il numero uno biancoceleste si è superato con due grandi interventi: “Le mie parete le dedico ai miei compagni che se lo meritano. Il rigore sbagliato? Ha pesato molto, da lì loro sono rientrati in partita e noi abbiamo risentito a livello mentale. Ma va bene così, il pareggio è un buon risultato”.

Condividi
Articolo precedente
Gonzalez: “Vincere era importante, peccato per il rigore fallito”
Prossimo articolo
Hernanes croce e delizia: ma con lui in gol la Lazio non ha mai perso