Lotito contesta il pubblico della Salernitana

© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Lotito non è solamente il presidente della Lazio ma possiede anche alcune quote della Salernitana, che dopo il fallimento sta facendo il campionato di Seconda Divisione in Lega Pro ed è prima con due punti di vantaggio sul Pontedera. Il presidente però se l’è un po’ presa per il calo di affluenza all’Arechi, infatti a LiraTv ha dichiarato: “Voglio ringraziare i quattromila che vengono sempre ed i mille che fuori casa fanno sentire la propria vicinanza alla squadra, loro sono il nostro zoccolo duro. A onor del vero devo dire che se la squadra ha avuto dei cali è dovuto anche al poco pubblico allo stadio; giocare in uno stadio semivuoto non trasmette stimoli alla squadra. Qualificazione? Qua si dà tutto per scontato, fate un danno se considerate il vantaggio sulla terza, bisogna ragionare in funzione della seconda in classifica che, ad ora, ha solo 3 punti meno di noi. Il momento negativo dipende dalla mancanza del pubblico che incita la squadra. Domenica con il Pontedera mi aspetto 12 mila spettatori”.

Condividi
Articolo precedente
Niedermeier: “A Roma cercheremo di rendere possibile l’impossibile”
Prossimo articolo
Liverani: “Alla Lazio è mancata qualità”