Lazio-Juventus, bilancio positivo per i biancocelesti

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus si appresta a vincere il suo secondo titolo di fila, il 29esimo della sua storia, in una stagione (almeno nel campionato Italiano) in cui nessuno ha potuto fermare la sua corsa inarrestabile. O meglio, quasi nessuno, perchè la squadra di Petkovic, nei 3 confronti fin qui capitati tra Lazio e Juventus, ha ottenuto ben due pareggi e una vittoria, tra campionato e Coppa Italia. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, nel primo match di campionato finito 0-0 fu decisivo Federico Marchetti, autore di parate straordinarie fuori dalla norma. Poi il match di andata della semifinale di Coppa Italia: al vantaggio di Peluso, rispose Mauri che gelò lo Juventus Stadium. Si chiude infine con il ritorno, un 2-1 al cardiopalma: apre Gonzalez, al 91′ minuto Vidal fissa sull’1-1 e indirizza il match ai supplementari, ma un colpo di testa di Floccari pochi minuti più tardi manda in estasi l’intero popolo biancoceleste e in finale la Lazio. Ecco l’ultimo round. Ecco l’ultimo Lazio-Juventus della stagione. Con la speranza che il bilancio continui ad essere positivo.

Condividi
Articolo precedente
Peluso e gli strani scherzi del destino
Prossimo articolo
Arriva la Juventus e Marchetti si scalda…