Lazio idea Diamanti per giugno

© foto www.imagephotoagency.it

In un articolo apparso su Repubblica a firma di Ercole e Cardone, si apprende che la Lazio starebbe pensando ad Alessandro Diamanti per il mercato estivo. Il fantasista del Bologna, originario di Prato, è diventato un punto di riferimento per i felsinei e si è guadagnato stabilmente la fiducia del C.T. della Nazionale Prandelli. A gennaio sono stati tanti i club importanti che hanno provato a portarlo via da Bologna. Per rimanere è stata fondamentale la sua volontà e il suo grande attaccamento alla piazza: “Io il Bologna in questo momento non lo lascio”.

Dopo aver condotto i rossoblu ad una salvezza sicura però, le cose potrebbero cambiare. Il suo agente Puccinelli conferma che a giugno qualcosa potrebbe muoversi: “Sta benissimo in rossoblù, ma a fine stagione valuteremo tutte le opzioni. È normale che un giocatore del suo livello prenda in considerazione le situazioni importanti che si presenteranno”. Il giocatore è già nelle grazie dei tifosi laziali da quando pungolò Francesco Totti con queste parole: “Per me non è una bandiera. È troppo facile esserlo per dieci milioni di euro l’anno”. Diamanti alla Lazio, dunque, uno scenario più che possibile, anche se in gran parte dipenderà anche dal raggiungimento di un piazzamento in Champions, competizione in cui “Alino” vorrebbe misurarsi al più presto.

Condividi
Articolo precedente
Smentito il litigio di Konko con i tifosi
Prossimo articolo
Lotito tuona dopo il tonfo di Siena: “Basta brutte figure”