L’interminabile tragedia di Gascoigne…

© foto www.imagephotoagency.it

Paul Gascoigne ricade vittima dell’alcool. Un nuovo, tragico episodio viene riportato dall’edizione on-line della testata inglese The Sun: giovedì scorso, ad una serata organizzata in suo onore in un hotel a Northampton, il quarantaseienne sarebbe apparso sul palco palesemente ubriaco e supportato da due inservienti dell’hotel. Dopo aver insultato tutti è poi scoppiato in lacrime ed ha affermato: “Mi dispiace, è colpa di tre giorni con il whisky, mi dispiace”. Tra i presenti lo sgomento è genrale e tanti affermano che “è stato terribile vederlo in quel modo”. Le scuse sono poi arrivate anche dall’agente, in imbarazzo anche perché i 500 presenti avevano pagato 100 sterline a testa per poter partecipare all’evento. Lo scorso 22 Novembre Gazza aveva fatto il suo ritorno trionfale a Roma, accolto e coccolato dai tifosi laziali che mai l’hanno dimenticato. Era apparso in buone condizioni e qualcuno si era inoltre auspicato una sua futura collaborazione con il club capitolino, occasione con la quale Paul avrebbe potuto ricostruirsi una nuova vita e lasciarsi alle spalle tutta la sua tragedia. Intanto ora, tutte e 15 le altre serate in programma sono state cancellate e tutti sperano che l’inglese riesca nuovamente a superare questa brutta bestia che è l’alcolismo.

Condividi
Articolo precedente
Primavera, Bollini: “Ottima prestazione, ma serve più cattiveria sotto porta. Su Keita..”
Prossimo articolo
La Lazio già si muove per l’estate: preso Brayan Perea