Kozak: “L’offerta della Dinamo Mosca era…”

© foto www.imagephotoagency.it

Domani la sfida di campionato tra Lazio e Napoli, una partita dal sapore di alta classifica visto che si sfidano la formazione seconda e terza in classifica. Probabilmente non sarà del match Libor Kozak, a cui dovrebbe essere preferito Sergio Floccari o il neo-arrivato, Saha. Queste le parole di Kozak rilasciate in patria e riportate dall’edizione odierna de Il Tempo: “Offerta Dinamo Mosca? Ormai ci sono abituato, ogni anno è sempre la stessa storia. L’offerta dei russi era molto importante sia per me che per la Lazio, ma Lotito ha chiuso la trattativa ancora prima di aprirla“,

Kozak rivolge poi uno sguardo alla seconda parte di stagione: “C’è l’Europa League e il campionato, mi piacerebbe giocare molte partite in questa parte finale della stagione. E’ chiaro che molto dipenderà da me, solo io sono in grado di far cambiare idea al mister”.

Condividi
Articolo precedente
Caso Saha: il vuoto normativo che ha permesso alla Lazio di tesserare il francese
Prossimo articolo
Paideia, Saha sostiene le visite mediche