Jimmy Greaves parla di Gascoigne: “Deve trovare uno scopo nella vita, ma ho paura che…”

© foto www.imagephotoagency.it

“Temo che Gascoigne morirà se non smetterà di bere”. A sostenerlo, durante una lunga intervista al Mirror, è Jimmy Greaves, ex giocatore di Milan, Chelsea e Tottenham che, come Gazza, ha attraversato momenti difficili a causa della dipendenza all’alcol. “Ho trascorso un pò di tempo con Paul l’anno scorso, ma sembrava fragile. Purtroppo è un ottimo candidato per l’alcolismo perchè vuole sempre piacere, stare al centro dell’attenzione e questo lo porta ad esagerare.” Destino simile tra l’ex laziale e George Best, secondo Greaves. “Deve trovare uno scopo nella vita, ho paura che non ci sia luce in fondo al tunnel per lui“. In conclusione, Greaves esprime la sua opinione riguardo al talento calcistico di Gazza: “Era un genio. Altri possono aver ottenuto molto di più in gioco, ma Paul era sinceramente toccato da Dio”.

Condividi
Articolo precedente
Borussia M’gladbach, Xhaka punta alla Lazio: “Giocherò assolutamente”
Prossimo articolo
ESCLUSIVA – Stefano Bizzotto ci presenta il Monchengladbach, poi su Petkovic…