Il terzo posto passa attraverso le ‘piccole’…

© foto www.imagephotoagency.it

Mauri, dopo la disfatta genoana, molto rammarico aveva dichiarato: “Ripeto, fatichiamo con le piccole, dobbiamo migliorare”. Dati preoccupanti per la Lazio dando un’occhiata alle partite giocate: doppia sconfitta con il Genoa, ma anche i ko con Catania e Chievo e i pareggi con Torino, Bologna e Palermo. Se con le grandi la Lazio ha colpito, oltre che per i risultati, per l’atteggiamento psicologico con cui è scesa in campo, non si può dire lo stesso con le squadre di medio bassa classifica, dove si sono registrati dei cali mentali da eliminare se si vuole raggiungere l’obiettivo terzo posto.

Condividi
Articolo precedente
ESCLUSIVA – Per il prossimo mercato torna di moda Shaqiri
Prossimo articolo
Saha-Lazio: è fatta. Alle 19 la presentazione ufficiale, intanto…