Il rammarico di Radu: “Il fallo di mano era involontario. Lascio la Nazionale rumena”

© foto www.imagephotoagency.it

Al termine del match Stefan Radu ha rilasciato un’intervista alla tv romena Dolce Sport: “Sono saltato di testa e ho toccato con la mano la palla involontariamente. L’episodio ha condizionato la gara ed è un vero peccato perché ultimamente capita troppo spesso di giocare in dieci. Questo ti penalizza perché poi ci sono della zone del campo che restano scoperte. Noi però ci crediamo, nonostante il risultato possiamo ribaltare il 2-0”. Poi conferma le indiscrezioni dei giorni scorsi: lascerà la Nazionale rumena. “E’ vero lascio la Nazionale, me ne vado in pensione. A breve farò una conferenza stampa”.

Condividi
Articolo precedente
UFFICIALE – Radu dice addio alla Nazionale romena
Prossimo articolo
Ederson: “Il rigore su di me? Era netto. Adesso il derby, poi la rimonta…”