I gemelli di Radu avranno nomi italianissimi

© foto www.imagephotoagency.it

Una bella notizia in casa Lazio. Radu diventerà padre di Alessia ed Edoardo, due gemelli che nasceranno in estate. La scelta dei nomi è un atto d’amore verso il nostro paese, in cui vive ed è perfettamente integrato fin dal lontano 2008. In quell’anno Lotito paga 6,5 milioni alla Dinamo Bucarest per accaparrarsi lui, Stefan. Proprio a Roma il romeno si consacra calcisticamente, e incontra Alexandra, la sua compagna divenuta tale per la vita nel dicembre 2012. Appena un giorno prima del suo matrimonio sigla il suo primo gol dopo 128 match giocati con la maglia biancoceleste. Una coincidenza? Forse. Certo è che quel gol cancella il suo annus horribilis 2011, in cui Stefan perdeva tristemente suo padre oltre a infortunarsi gravemente al ginocchio. Una spirale negativa da cui  riesce ad uscire valorosamente. Lui, uno dei perni della difesa laziale, sta finalmente per coronare il suo sogno di paternità. Saranno due gemelli romani e, ovviamente, Laziali.

Condividi
Articolo precedente
Pescara, Krøldrup è il nuovo rinforzo per la difesa
Prossimo articolo
Borussia M’gladbach, Wendt è carico: “Regaliamo una vittoria ai nostri tifosi”