Gaia, compagna Inzaghi: «Ieri una delle emozioni più belle della mia vita»

© foto www.imagephotoagency.it

Gaia Lucariello, moglie del tecnico della Lazio Simone Inzaghi, ha pubblicato un video sui social per fare i complimenti alla Curva Nord

La Lazio ha provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma non è bastato per fare l’impresa. Nessuno però ha osato fare un passo indietro, dai calciatori in campo fino agli spettatori in tribuna. La squadra e il suo popolo sono un binomio inscindibile, l’abbraccio avvenuto a fine sotto la Curva Nord ne è la testimonianza. Il merito è soprattutto del mister Simone Inzaghi che ha saputo riportare i tifosi allo stadio, ha fatto ritrovare a molti quell’amore che avevano seppellito temporaneamente. Si è presentato in conferenza stampa con gli occhi lucidi e la voce di chi avrebbe voluto sfogarsi in un pianto liberatorio. Tutto ciò però non serve perchè i laziali sono ormai dalla sua parte, lo accompagneranno anche nella sconfitta. Emozionata dell’atteggiamento dei sostenitori biancocelesti anche Gaia Lucariello, compagna del tecnico piacentino. «Una coreografia da brividi. Che grandi!», ha commentato su Instagram. Ecco il video che ha pubblicato.

Una coreografia da brividi 👏🙌 che grandi🦅!!! #grazie #curvanord #irriducibililazio #sslazio #coppaitalia #finaledicoppaitalia #emozioni

Un post condiviso da Gaia Lucariello (@gaialucariello) in data:


A distanza di poche ore arriva un altro post di Gaia Lucariello, che insieme al suo compagno Simone Inzaghi, ha vissuto intensamente tutte le tappe di questa stagione: «E’ stato bellissimo arrivare in finale… In questo percorso abbiamo sofferto, gioito, combattuto, gridato, pianto ed esultato. E lo abbiamo fatto tutti uniti…SEMPRE. Ci siamo abbracciati, non solo fisicamente, ma anche con il pensiero, ognuno nelle proprie tribune, dal club alla tifoseria….e siamo cresciuti insieme. E’ stata una delle emozioni piu’ forti della mia vita e la porterò per sempre nel mio cuore❤ Grazie».

Condividi
Articolo precedente
Un pubblico ritrovato e un ambiente in festa. Ammirate ed applaudite: la vera vittoria si materializza in Curva Nord
Prossimo articolo
Finale di Coppa Italia: i Viking rovinano la coreografia della Juve – FOTO