D’Amico: “Lazio-Fiorentina non è uno spareggio Champions”

© foto www.imagephotoagency.it

Ai microfoni di Lady Radio ha parlato Vincenzo D’Amico, storico giocatore della Lazio dello scudetto del 1974, dichiarando apertamente qual’è la sua idea sulla corsa alla Champions della squadra biancoceleste: “Il ritorno di Mauri è importante per la Lazio, con lui la squadra di Petkovic guadagna molto dal punto di vista offensifo. Per fortuna della Lazio ai viola mancherà Aquilani, un giocatore fortissimo. Sarà una gara importante coi viola, uno spareggio per l’Europa League. Non penso per che Lazio e Fiorentina arriveranno nell’Europa che conta, il terzo posto credo sia ormai nelle mani del Milan. La classifica delle prime tre non cambierà, quindi la sfida di domenica non è fondamentale per la Champions League”. Parole che sanno di sentenza per La Lazio, la speranza è che la banda Petkovic possa ribaltare le carte in tavola stupendo anche gli scettici e chissà che proprio da domenica qualcuno possa iniziare a ricredersi.

Condividi
Articolo precedente
Cesar: “Con lo Stoccarda per voltare pagina”
Prossimo articolo
Europa League, il 15 marzo i sorteggi dei quarti