Ancora viva la pista Belhadj, ma occhio alla concorrenza

© foto www.imagephotoagency.it

Nadir Belhadj è nel mirino della Lazio fin da quando giocava in Inghilterra nel Portsmouth. In seguito alla retrocessione del club della Cornovaglia, l’algerino ha pensato bene di trasferirsi all’Al Sadd in Qatar e, nonostante degli alti e bassi, i biancocelesti lo stanno ancora monitorando con attenzione, visto che gli esterni per il gioco di Petkovic sono fondamentali.

Belhadj può fare sia il terzino sinistro che agire sull’ala, ma non sarà una trattativa facile, visto che anche il West Ham vorrebbe riportare in Premier l’africano. Oltre agli Hammers anche il Benfica potrebbe iniziare a discutere con i’algerino. Sicuramente Belhadj lascerà il Qatar a giugno, adesso bisogna solo vedere cosa deciderà, anche se il suo agente sta già ascoltando le offerte dei vari club.

Condividi
Articolo precedente
Lotito ironico: “Un commento su Milan-Lazio? Domandate a chi di competenza”
Prossimo articolo
Ranking IFFHS, la Lazio recupera sette posti