Addio a Mario Pasquali, che sognò ed ottenne il ritiro con Maestrelli

© foto www.imagephotoagency.it

Mario Pasquali non c’è più, è morto all’età di 61 anni. Alle esequie c’erano tantissime persone, che hanno ricordato un calciatore ma soprattutto una grande persona. Un centrocampista che, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, sognava la Lazio e che, nell’estate del 1972, partì in ritiro proprio con la truppa di Maestrelli, per poi finire la carriera in Serie C, tra tanta gavetta, al Banco di Roma.

Condividi
Articolo precedente
Radu out: occasione per Crecco?
Prossimo articolo
La sfida del grande ex: Candreva ha voglia di rivincita